Crea sito

Alà dei Sardi - Tricolori di Cross: Oro per Antonella Sotgiu e la Scuola Media di Alà - Alà dei Sardi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Alà dei Sardi - Tricolori di Cross: Oro per Antonella Sotgiu e la Scuola Media di Alà

Notizie > 2011
NOTIZIE: Sport, Atletica - 20/03/2011

Tricolori di Cross: Oro per Antonella Sotgiu e la Scuola Media di Alà


Grande impresa della gazzella alaese Antonella Sotgiu ai campionati italiani dei Giochi Sportivi Studenteschi di corsa campestre che si sono svolti a Nove in Veneto. Due titoli italiani conquistati, uno individuale e uno a squadre con la Scuola Media di Alà.
Oltre 120 le atlete alla partenza nella gara dei 2000 metri cadette, provenienti da tutte le regioni italiane a contendersi il titolo italiano. La Scuola Media di Alà è detentrice di questo titolo, vinto due anni fa (l'anno scorso non si sono disputati) con Alice Cocco, Roberta Scanu e Laura Leoni. Questa volta a tenere alto il nome di Alà ci sono Antonella Sotgiu, Paola Corrò, Maria Santa Pisanu e Cristina Bua. La partenza per Antonella non è delle migliori ma curva dopo curva recupera subito e si porta nel gruppetto di testa per poi battere in volata atlete più grandi di lei di un anno, andandosi a prendere una meritata medaglia d'oro e il titolo italiano individuale. Poco dopo arrivano le sue compagne di squadra, Paola Corrò al 16° posto, Maria Santa Pisanu al 18° posto e infine Cristina Bua al 23° posto. Posizioni che consentono alla Scuola Media di Alà di aggiudicarsi anche il titolo d'istituto con 20 punti, distanziando la seconda di ben 24 punti e la terza addirittura di 31 punti, confermandosi ancora una della squadre più forti d'italia.
Per Alà dei Sardi si tratta della quindicesima medaglia vinta ai Giochi Sportivi Studenteschi, un primato difficilmente uguagliabile, tenendo conto che Alà è un paese di appena 2000 abitanti.
Nella stessa giornata e nello stesso percorso si sono disputati i campionati italiani cadetti per regioni. Ben quattro gli atleti alaesi convocati nella rappresentativa Sarda. Nella gara cadette hanno partecipato Roberta Scanu, Laura Leoni e Sara Mazzone; mentre nella gara cadetti era presente Giovanni Corrò. Purtroppo alcuni di loro pochi giorni prima della gara sono stati colpiti dall'influenza e questo non ha permesso agli atleti alaesi di presentarsi in gran forma, ma hanno onorato sino in fondo la maglia della Sardegna.
Gran merito di questi successi va all'allenatore Antonello Baltolu che ha creduto sin dall'inizio in questi ragazzi e li segue con grande passione e sacrificio. Entusiasti come sempre i genitori e i familiari che seguono sempre i loro figli in ogni gara, anche fuori dalla Sardegna. Comunque c'è la grande soddisfazione di tutta la comunità alaese per questi atleti che si fanno onore in giro per l'italia.
Per loro il prossimo appuntamento sarà il Trofeo Alasport, che si svolge domenica 27 marzo, una grande occasione per festeggiare tutti insieme il trionfo alaese a questi campionati italiani.

Nove, 20/03/2011 (foto Fidal)

Torna ai contenuti | Torna al menu