Crea sito

Alà dei Sardi - Alice Cocco, da Alà alla Bulgaria con la maglia azzurra - Alà dei Sardi

Alà dei Sardi
Un paese da vivere e scoprire
Chirca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Alà dei Sardi - Alice Cocco, da Alà alla Bulgaria con la maglia azzurra

Notizie > 2014

Alice Cocco, da Alà alla Bulgaria con la maglia azzurra
Il paese del Monte Acuto si conferma gran fucina di talenti nel mezzofondo

Era la notizia che aspettavamo da parecchio tempo, Alice Cocco finalmente corona il sogno di vestire la maglia azzurra, un obiettivo che gli era sfuggito già varie volte per problemi fisici. Grande gioia e liberazione quando il Direttore Tecnico Organizzativo delle squadre nazionali Massimo Magnani, d'intesa con il Direttore Tecnico del settore giovanile Stefano Baldini, ha ufficializzato i convocati per i Campionati Europei di cross in calendario a Samokov (Bulgaria) il 14 dicembre e scoprire che tra i 25 atleti convocati ci sarà anche lei, con la squadra juniores femminile composta da Costanza Martinetti (CUS Perugia), Camilla Matese (Toscana Atl. Empoli), Angelica Olmo (CUS Pavia), Nicole Svetlana Reina (CUS Pro Patria Milano) e Anna Stefani (Forestale/ASV Sterzing).
Una convocazione meritatissima per la nostra alaesa Alice Cocco, cresciuta nella Società Sportiva Alasport e da alcuni anni tesserata per il Cus Sassari, che ha dovuto affrontare tre durissime prove di qualificazione. La prima prova si era disputata il 1° novembre a Carsolina, una piccola frazione del comune di Trieste, e Alice aveva ottenuto un buon terzo posto, la settimana dopo nella seconda prova invece grande vittoria in volata nel Cross di Volpiano (TO); ma tutto questo per la federazione ancora non basta e deve gareggiare anche nella terza prova in programma il 23 novembre al Cross della Valsugana (TN), Alice non si fa trovare impreparata e ottiene un altro successo che fa togliere tutti i dubbi agli addetti ai lavori.
L’atletica alaese quindi continua a regalare grandi soddisfazioni non solo al nostro paese ma anche alla Sardegna intera. Per Alà dei Sardi si tratta del terzo atleta che veste la maglia azzurra, il primo fu il marciatore Tonino Erre che fu chiamato in nazionale per un incontro internazionale Italia-Francia under 23, poi fu la volta di Alberto Contu nel 2005, anche lui marciatore, convocato per i campionati europei juniores su pista in Lituania e ora spetta alla mezzofondista Alice Cocco portare in alto il nome del nostro paese.
Dietro questi grandi risultati c’è uno staff che ci lavora quotidianamente, in primis prof. Antonello Baltolu che in 45 anni ha portato il nome di questo piccolo centro del Monte Acuto e dell’Alasport alla ribalta nazionale e internazionale. E ancora oggi con Antonello Cocco e Alberto Contu seguono tanti giovani che registrano tante vittorie a livello regionale e nazionale, e che in futuro ci potranno regalare altre grandi soddisfazioni.

Alà dei Sardi, 03/12/2014


 
Copyright © 2006 - 2017  www.aladeisardi.org  All Rights Reserved
Powered by Alberto Contu
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu