Crea sito

Alà dei Sardi - Alà aderisce alla “Consulta dello Sport” - Alà dei Sardi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Alà dei Sardi - Alà aderisce alla “Consulta dello Sport”

Notizie > 2017

Alà aderisce alla “Consulta dello Sport”
Un portale gratuito a disposizione di associazioni e gruppi. Il Comune spiega come muoversi

L'Assessorato allo Sport del Comune di Alà dei Sardi ha concluso l'iter per l'accreditamento alla Consulta dello Sport, nata su iniziativa del Comune di Senigallia: un sito web e una app completamente gratuiti, saranno, a disposizione di tutti coloro che si occupano di sport. Il comune alaese è tra i primi 100 comuni d'Italia e, ad oggi, è il secondo comune in Sardegna ad aderire a questo progetto. La variegata realtà sportiva alaese, la ricchissima offerta di eventi e iniziative sportive, ha indotto il Comune ad aderire al Portale dello Sport, senza alcun onore per l'Ente né per le associazioni sportive che lo vogliono utilizzare. È uno strumento semplice e intuitivo che però facilita il raggiungimento di obiettivi importanti. Il portale permette di conoscere meglio la realtà sportiva locale, rappresenta un importante strumento di comunicazione tra l'amministrazione comunale e l'associazionismo sportivo e di trasparenza nei rapporti. E' una vetrina di promozione delle iniziative che vengono realizzate nel territorio. Il sito, inoltre, costituisce un ulteriore strumento di semplificazione dei rapporti con la pubblicaaAmministrazione. L'accreditamento delle Associazioni/Organizzazioni sportive locali, indispensabile per usufruire dei sostegni finanziari e delle altre agevolazioni concesse dall'amministrazione Comunale, avverrà d'ora in avanti attraverso il Portale dello Sport. «Pertanto - dice Alberto Contu, consigliere referente del progetto - invito tutti a registrarsi su www.consultadellosport.it per beneficiare delle opportunità che offre e per regolarizzare il rapporto con l'amministrazione comunale. Conto sull'intraprendenza del mondo sportivo alaese per veicolare, anche attraverso questo nuovo strumento informatico, un'immagine del nostro paese sempre più attrattiva e accogliente».

Alà dei Sardi, 28/03/2017


Torna ai contenuti | Torna al menu